Archivio della categoria: Inceneritori

Medicina Democratica Onlus denuncia alla Commissione UE la scorretta attuazione di direttive sull’incenerimento dei rifiuti

Ascolta con webReader

Alcune recenti direttive della Unione Europea (in particolare la direttiva 98/2008 sui rifiuti e la direttiva 75/2010 sulle emissioni industriali) permettono, tra l’altro, la possibilià di un rifiuto di cambiare…

La denuncia: “Il Nuovo Piano toscano ri-punta ancora una volta sugli inceneritori. Su 9 previsti, ne conferma 7”

Ascolta con webReader

AGIPRESS – FIRENZE – “Ancora una volta non si è voluto dare un colpo al business che ruota attorno alla costruzione degli inceneritori con tutto ciò che questo comporta per…

Convegno “Salute dell’ambiente, la nostra salute” – Castellanza (VA) 29 giugno 2013

Ascolta con webReader

SALUTE DELL’AMBIENTE LA NOSTRA SALUTE Convegno presso la Biblioteca Civica di Castellanza Piazza Castegnate Sabato 29 giugno 2013 ore 9:30 VOLANTINO CONVEGNO IN CALCE, DOCUMENTI E SLIDE DEL CONVEGNO INTRODUZIONE:…

COMUNICATO STAMPA DI MEDICINA DEMOCRATICA: Rossano Ercolini e le politiche sui rifiuti.

Ascolta con webReader

Negli Stati Uniti è stato assegnato lo scorso 15 aprile, al nostro Rossano Ercolini, uno dei principali promotori della strategia Rifiuti Zero, il Goldman Environmental Prize, un vero e proprio…

DIOSSINE A BACIACAVALLO: COMUNICATO STAMPA VAS MEDICINA DEMOCRATICA

Ascolta con webReader

L’inceneritore di Baciacavallo, che dal 1979 tratta circa 90 tonnellate/giorno di fanghi da depurazione industriale e civile, da molto tempo avrebbe dovuto sollevare un “allarme diossina”: tanti sono stati infatti…

Utilizzo delle scorie da incenerimento di rifiuti e rischi per la salute e l’ambiente

Ascolta con webReader

Dal Periodico: Professione & clinical governance Autori: Agostino Di Ciaula1, Patrizia Gentilini2 1 U.O. Medicina Interna P.O. Bisceglie 2 Oncoematologo ISDE Italia Indirizzo per corrispondenza: Agostino Di Ciaula U.O. Medicina Interna…

Inceneritore

LIVORNO: MEGAINCENERITORE? NO GRAZIE!

Ascolta con webReader

Comune, Provincia e Regione vogliono costruire in città un megainceneritore, sette volte più grande dell’attuale, che dovrebbe bruciare i rifiuti di mezza Toscana. L’incenerimento è una scelta criminale condizionata dagli…